071/2072630
Amministrazione trasparente
Media: 4,56 di 5 su 18 voti. Vota
 


Esercizio della Professione > Dipendenti









Attività di lavoro dipendente




Lo psicologo può svolgere anche un'attività di lavoro dipendente presso il Servizio Sanitario Nazionale, enti pubblici, privati.

Ricordiamo che il dipendente pubblico per svolgere, oltre all'attività di lavoro subordinato, anche un'attività di lavoro autonomo o occasionale, deve avere un contratto di lavoro part-time non superiore al 50% dell'orario ordinario o essere debitamente autorizzato dall'ente per il quale lavora L'art. 11 della legge 56 del 18/02/1989 prevede che il Consiglio dell'Ordine pronunci la cancellazione dell'iscritto nei casi di libero esercizio di libera professione nei casi di incompatibilità.

Un ulteriore modalità di svolgimento dell'attività professionale previsto per i dipendenti del Servizio Sanitario Nazionale nel ruolo di psicologi, è l'attività intramoenia.

L'attività intramuraria consta nell'adempimento dell'attività professionale libera all'interno della struttura ospedaliera e comunque al di là dell'impegno di servizio; si chiama al contrario extramuraria quella svolta al di fuori al di fuori della struttura ospedaliera.