071/2072630
Amministrazione trasparente
Media: 4,53 di 5 su 19 voti. Vota
 


News ed Eventi > News ed Eventi










Giovedì 28 Febbraio 2019





MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN CRIMINOLOGIA CLINICA E SCIENZE FORENSI


28/02/2019
UNIVERSITA' LUMSA, ROMA (RM)
Telefono: 063224818


PROFILO PROFESSIONALE
L'esperto in Criminologia clinica e scienze forensi acquisirà conoscenze applicabili, nel rispetto delle competenze previste
dal proprio profilo ed ordine professionale, nei seguenti ambiti:
Ÿ attività libero professionale in ambito clinico-peritale come Consulente tecnico di ufficio (CTU) del Pubblico Ministero o Perito del Giudice in ambito Civile e Penale, e come Consulente tecnico di parte (CTP) degli Avvocati. (art. 327 bis c.p.p.);
Ÿ come Giudice Onorario presso il Tribunale dei Minorenni (art. 4 legge n° 1441 del 27.12.1956 e successive modifiche);
Ÿ come Giudice Onorario presso la Corte di Appello del Tribunale dei Minorenni (art. 4 legge n°1441 del 27.12.1956 e successive modifiche);
Ÿ come Perito presso il Tribunale dei Minorenni (art. 221, art. 225 e 232 c.p.p.);
Ÿ come Collaboratore nei Centri per la Giustizia Minorile (art. 6 D.P.R. n° 448 per concorso pubblico);
Ÿ come Collaboratore Ausiliario della Polizia Giudiziaria (se il Consulente è anche un Funzionario di Polizia Giudiziaria art. 225 e 232 c.p.p.);
Ÿ come CTU o CTP in materia di separazione, divorzio e affidamento di minori, mediazione familiare, come Consulente tecnico in materia di adozione nazionale e internazionale;
Ÿ come Perito nelle cause di nullità matrimoniale presso il Tribunale Ecclesiastico;
Ÿ come Perito nella valutazione dei danni di natura psichica, nella valutazione dell'invalidità civile, per la concessione della patente e del porto d'armi, nella valutazione del danno da Mobbing;
Ÿ come Esperto presso il Tribunale di Sorveglianza.
OBIETTIVI FORMATIVI
Il Master si propone di strutturare le seguenti competenze fondamentali per la professione di Psicologo:
Ÿ Descrizione e classificazione dei disturbi psicopatologici
Ÿ Conduzione del colloquio clinico
Ÿ Somministrazione, scoring e valutazione dei più importanti test e questionari di personalità, d'intelligenza, neuropsicologici, attitudinali e di orientamento
Ÿ Stesura di relazioni psicodiagnostiche in ambito clinico, scolastico e del lavoro
Ÿ Stesura di relazioni psicodiagnostiche in ambito forense (abuso minori, invalidità, patente, etc.).


PER MAGGIORI INFORMAZIONI:
WWW.LUMSA.IT - WWW.CONSORZIOHUMANITAS.COM


facebook   facebook