071/2072630
Amministrazione trasparente
Media: 4,53 di 5 su 19 voti. Vota
 


News ed Eventi > News ed Eventi










Sabato 25 Maggio 2019





La Psicoterapia Intensiva Dinamica Breve di H. Davanloo. Fondamenti metapsicologici e tecnici.


25/05/2019 08.00 25/05/2019 17.30
Auditorium Sandro Ciotti, Azienda Ospedaliera Universitaria Ospedali Riuniti, via Conca 71, Torrette di Ancona (AN)
Telefono: 3397379453
Fax: 055585013


In questo periodo storico, particolarmente complesso, l’attenzione dei Terapeuti è sempre più rivolta al processo del trattamento e all'analisi dei fattori che facilitano il cambiamento del paziente.
Il Modello teorico ISTDP deriva da un lavoro di ricerca che grazie al prof. Davanloo è iniziato più di cinquant’anni fa.
La Tecnica di Psicoterapia Intensiva Dinamica Breve di Habib Davanloo è una innovazione scientifica rilevante nell’ambito della Cura psichica e della riabilitazione psicologica della persona.
Permette, sin dalla primo incontro con il paziente, di ottenere rapidamente risposte dal suo Inconscio fino ad arrivarne all’accesso. Il paziente ha così la possibilità di sperimentare e riconoscere in vivo, cioè nella relazione terapeutica, il sistema fatto di emozioni e difese alla base della propria sofferenza, dunque di iniziare un processo consapevole di cambiamento.
La paziente riproposizione di interventi diversi volti a mobilizzare i sentimenti inconsci nella relazione di Transfert, al fine di portare allo scoperto e dunque rendere visibile alla coppia terapeutica la Resistenza così che fosse il paziente stesso, riconoscendola, ad affrontarla come parte oramai distonica di sé, permettendo l'accesso al nucleo patologico inconscio, ha gradualmente portato, attraverso la stessa metodologia di Stimolo-Risposta di Penfield, a mettere a punto una Tecnica, articolata in una serie di interventi specifici che si susseguono in maniera coerente e ad individuare precisi segnali fisici e neurofisiologici (come le vie di progressione della Tensione, cioè dell'Ansia Inconscia), parametri universali che permettono al terapeuta di seguire in totale sicurezza il processo di accesso all'inconscio. La Tecnica come è oggi è uno strumento efficace e preciso, profondamente radicato nell'esperienza medico-scientifica del suo fondatore, empiricamente raffinata giorno dopo giorno, all'interno di un paradigma di studio, di ricerca e di applicazione clinica rigoroso e scientifico.
Quanto potrà essere visto fare dagli allievi di Davanloo fa sempre più rendere conto della grande portata terapeutica della Tecnica, delle ricadute positive sia sul piano professionale sia sul piano relazionale ed umano.



PER MAGGIORI INFORMAZIONI:
www.istdp.it


facebook   facebook