Menù

Affettività e sessualità nella disabilità –

Data: 21 Ottobre 2016
Ora: 09:00 - 18:00

Per info e contatti

Email:
Telefono:

Luogo: Link Evento Ordine Psicologi Marche
Via Calatafimi, 1 Ancona


Descrizione Evento

21/10/2016 08:30 21/10/2016 16:30
Seminario di Via Roma n. 118, Fano (PU)
Telefono: 072126691
Fax: 0721282205

La dimensione affettiva e sessuale è elemento costitutivo dell’identità di ogni essere umano, della possibilità di porsi in relazione con gli altri, così da intraprendere relazioni soddisfacenti e in piena armonia con il proprio corpo. Le persone diversamente abili non possono essere escluse da questa sfera. Chi vive con loro, siano essi familiari, volontari, operatori, educatori e chiunque ne condivida l’esperienza quotidiana conosce quanto spesso il tema dell’affettività, della sessualità e della possibilità di avere relazioni intime giochino un ruolo importante e ineludibile.
Definire regole e strategie che abbiano utilità e valore in ogni circostanza dell’esperienza di vita non sono di facile e immediata applicabilità, ma la consapevolezza di questi aspetti può aprire spunti di riflessione in numerose direzioni dell’operare socio-assistenziale, come dell’insegnante e dello stesso genitore del diversamente abile, invitando quindi ad un approfondimento sia sul piano dei contenuti, che su quello del coinvolgimento professionale e personale.
FINALITA': L’obiettivo generale del corso è di attivare una possibile “rilettura” e puntualizzazione delle proprie esperienze in un ambito di condivisione e di confronto tra i partecipanti coinvolti in prima linea sulle tematiche relative alle diverse abilità e alle relazioni intimo affettivo-sessuali.
Il corso intende offrire strumenti di analisi, lettura e osservazione delle dinamiche relazionali, affettive individuate nello sviluppo emotivo-affettivo-corporeo e sessuale di persone con diverse abilità.
Nello specifico il convegno vuole:
1. Fornire conoscenze, “saperi” e linee guida sulla sessualità delle persone diversamente abili;
2. facilitare l’incontro fra coloro che operano nel campo della diversa abilità al fine di creare momenti di scambio di tipo esperienziale;
3. superare le resistenze e i tabù legati al tema della sessualità nella diversa abilità;
4. introdurre il tema attuale e spinoso della figura dell’Assistente Sessuale.
DESTINATARI: operatori socio-sanitari, psicologi, medici, educatori professionali, infermieri, fisioterapisti,
insegnati, assistenti sociali e chiunque fosse interessato all’ argomento trattato
Per le professioni sanitarie (max 15 iscritti) saranno riconosciuti 8 crediti ECM.
Le iscrizioni vanno presentate on line sul sito www.labirinto.coop sezione "Iscrizione corsi" CFO (Centro Formazione e Orientamento) entro il 14 ottobre.
Per info : Segreteria Scientifica 0721/26691 – Via Milazzo n. 28 – Pesaro ecm@labirinto.coop

francesca landi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Skip to content