Menù

“Corso di psicofarmacologia per psicologi e psicoterapeuti”

Data: 18 Gennaio 2014
Ora: 09:00 - 18:00

Per info e contatti

Email:
Telefono:

Luogo: Link Evento Ordine Psicologi Marche
Via Calatafimi, 1 Ancona


Descrizione Evento

18/1/2014 10.00 15/3/2014 13.30
Istituto Gonzaga – Via Vitruvio, 41 – 20124 – Milano (Zona Stazione Centrale)., Milano
Telefono: 031565449

Accreditato E.C.M. (Educazione Continua in Medicina – Ministero della Salute): 11,7 crediti formativi (numero evento: 352-80485)

Introduzione e destinatari:

Questo corso è riservato a laureati in psicologia (laurea di primo e/o secondo livello), psicologi, psicoterapeuti.
Le lezioni hanno l’obiettivo di far conoscere gli psicofarmaci da un punto di vista che possa interessare uno psicologo-psicoterapeuta e possa aiutarlo nella gestione del paziente, permettendogli di riconsiderare alcuni aspetti della progettazione dell’intervento psicologico, degli obiettivi realistici da perseguire e della loro realizzazione.
La promotrice, psicologa-psicoterapeuta ed iscritta al 5° anno della facoltà di medicina intende mettere al servizio dei propri colleghi i 14 mesi trascorsi come studentessa in medicina in ospedale, lo studio della farmacologia ed i 15 anni di professione come psicoterapeuta. Ha tratto essa stessa, dagli studi in medicina, delle importanti considerazioni che orientano il suo lavoro di psicoterapeuta.
Programma:

Il paziente che usa gli psicofarmaci: motivazione al loro utilizzo e motivazione al lavoro psicologico – La collaborazione tra medici e psicologi: la scelta dell’utilizzo degli psicofarmaci e l’influenza che hanno sul lavoro psicologico.
Basi elementari del funzionamento degli psicofarmaci – Il fenomeno della tolleranza e della dipendenza dal farmaco – Le vie nervose per la dipendenza e l’abuso di sostanze – Principali categorie di psicofarmaci usati dai nostri pazienti – Le benzodiazepine – Gli antidepressivi.
I neurolettici – I farmaci per la stabilizzazione dell’umore – Gli anticonvulsivanti – Per ognuna delle classi di psicofarmaci sopra riportate viene affrontato in modo elementare: funzionamento, uso, interazioni ed effetti collaterali – Come aiutano o interferiscono nel lavoro psicologico – Cenni: farmaci per l’insonnia e per il mal di testa, beta-bloccanti, molecole usate in erboristeria, droghe d’abuso.

Centro Studi Panta Rei

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content