Menù

FESTIVAL DEL SAPER VIVERE: Corso di formazione "Cure di fine vita nell’anziano con demenza"

Data: 12 Ottobre 2013
Ora: 09:00 - 18:00

Per info e contatti

Email:
Telefono:

Luogo: Link Evento Ordine Psicologi Marche
Via Calatafimi, 1 Ancona


Descrizione Evento

12/10/2013 14/10/2013
Castello della Rancia, Contrada Rancia, Tolentino (MC)

Per tre giorni, dal 12 al 14 ottobre, il Castello della Rancia di Tolentino ospita un percorso di riflessione e di formazione attorno a temi delicati come quelli del fine vita.

La manifestazione organizzata dall’Associazione Interdisciplinare Ponte Blu, dalla BibliHospice, Biblioteca Itinerante Hospice “Gianni Papetta” Onlus, dal GVHL Gruppo Volontari Hospice Loreto Onlus e dall’Area Vasta 3 Camerino è stata fortemente appoggiata anche dal Worldwide Palliative Care Alliance.

Il festival si apre e si chiude con il percorso formativo VELA Valutazione dell’Efficacia della Leniterapia in Alzheimer), un progetto interregionale di formazione e ricerca che ha coinvolto oltre 50 RSA fra la Toscana e la Lombardia.

Il Progetto è nato da un’iniziativa di FILE – Fondazione Italiana di Leniterapia e della Fondazione Lino Maestroni di Cremona, entrambe impegnate da anni nel settore delle cure palliative. Il crescente impatto medico e sociale delle malattie degenerative della terza età ha spinto le due fondazioni ad estendere la propria azione al di fuori dell’ambito oncologico, raccogliendo per questo progetto l’immediata adesione di due fondazioni bancarie, Fondazione Cariplo e Ente Cassa di Risparmio di Firenze, che vedono in V.E.L.A. l’opportunità di un progetto-pilota esportabile su scala nazionale. Esso ha ottenuto anche il patrocinio della Società Italiana di Cure palliative, della SIGG (Società Italiana di Gerontologia e Geriatria) e dell’ARS (Agenzia Regionale di Sanità della Toscana).

L’edizione marchigiana del Progetto V.E.L.A. è promossa da Regione Marche, ASUR – Marche, ASUR – Marche, Ambito Territoriale Sociale XVI SAN GINESIO, Ambito Territoriale Sociale XVII Matelica – San Severino Marche, Ambito Territoriale Sociale XVIII Camerino e Ambito Territoriale Sociale XIII Osimo. L’organizzazione è a carico delle associazioni Ponte Blu, BibliHospice Onlus, GVHL Onlus e di ASUR – Marche Area Vasta 3 Camerino.

Il progetto si sviluppa in due sessioni, il sabato e il lunedì, e si pone come obiettivo quello di migliorare l’assistenza alle persone anziane affette da demenza in stadio avanzato e terminale mettendo in contatto il personale che opera nelle Residenze Sanitarie Assistenziali (R.S.A.) con le cure palliative, le loro prassi, gli strumenti terapeutici e la cultura che li ispira.

Nelle due tappe del sabato e del lunedì si terranno una serie di incontri di formazione per le professioni ECM (medici, MMG, infermieri, fisioterapisti, psicologi) che culmineranno con il conferimenti di crediti formativi per quanti supereranno il test di valutazione finale. Al personale OSS, agli animatori, agli educatori e ad altre figure professionali attinenti, verrà rilasciato invece un attestato di presenza.

Tutte le info al seguente link http://www.festivaldelsapervivere.com/2013—il-respiro/progetto-vela-marche

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content