Menù

Le identificazioni corporee in psicopatologia

Data: 25 Maggio 2013
Ora: 09:00 - 18:00

Per info e contatti

Email:
Telefono:

Luogo: Link Evento Ordine Psicologi Marche
Via Calatafimi, 1 Ancona


Descrizione Evento

25/05/2013 09.30 16/11/2013 18.30
Via Dante, 209 c/o Istituto di Analisi Immaginativa, Cremona (CR)
Telefono: 0372457495
Fax: 0372569283

L’argomento dei seminari che ha per titolo «Le identificazioni corporee in psicopatologia” mette in evidenza, innanzi tutto, che l’esperienza psicoanalitica è come la vita, un’avventura di amore e odio. Ne consegue che lo psicoterapeuta deve sapere entrare in contatto con le proprie contraddizioni pulsionali ed affettive per poter ascoltare con tutti i sensi il proprio paziente.
Si tratta, infatti, di essere in relazione con il proprio corpo e le sue sensazioni cioè con le proprie reazioni psicosomatiche nei confronti del paziente. Per queste ragioni è necessario dare importanza al linguaggio del corpo del paziente in tutte le manifestazioni cliniche della psicopatologia, in quanto il corpo porta le tracce della storia del soggetto.
L’Analisi Immaginativa accoglie questo invito e ha creato una metodologia suggestiva di relazione definita con l’espressione “ascolto del corpo-immaginario”.
Verranno pertanto presentate situazioni cliniche in grado di evidenziare le identificazioni che il paziente mette in atto nell’immaginario che si crea all’interno della coppia analitica nell’ hic et nunc della seduta.

Istituto di Analisi Immaginativa S.a.s.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content