Menù

“RESILIENZA: IERI-OGGI-DOMANI, È CAMBIATA LA NOSTRA PERCEZIONE? LA QUOTIDIANITA’ DELL’EMERGENZA”

 “RESILIENZA: IERI-OGGI-DOMANI, È CAMBIATA LA NOSTRA PERCEZIONE? LA QUOTIDIANITA’ DELL’EMERGENZA”

Data: 14 Giugno 2024
Ora: 09:00 - 17:00

Luogo: Villa Gens Camuria Via Direttissima del Conero 2, Camerano (AN)
Via Direttissima del Conero 2 Camerano Ancona


Descrizione Evento

NEWSLETTER N. 30/2024

logo omp academy.png

Gentili colleghi,

vi proponiamo il prossimo evento ECM in presenza organizzato dall’Ordine Psicologi delle Marche e promosso dal Gruppo di lavoro di Psicologia dell’Emergenza dal titolo:

 

“RESILIENZA: IERI-OGGI-DOMANI, È CAMBIATA LA NOSTRA PERCEZIONE?
LA QUOTIDIANITA’ DELL’EMERGENZA”

Venerdì 14 giugno 2024 (9:00 – 13:30 | 14:30 – 17.00)

Presso Villa Gens Camuria – Via Direttissima del Conero 4, Camerano

Crediti ECM: 7

 

L’emergenza è un evento straordinario, improvviso e difficilmente prevedibile, che mette in pericolo reale, o potenziale, le persone e l’ambiente dove vivono. La Psicologia dell’Emergenza adotta una serie di interventi riguardanti le competenze specifiche della professione, come il sostegno psicologico immediato, la gestione dello stress e la promozione della resilienza ovvero della capacità di adattarsi alle circostanze avverse superando le difficoltà.

Dal tempo delle guerre mondiali alle sempre più frequenti recenti catastrofi naturali, dal potenziamento delle nuove tecnologie, dalla velocità degli strumenti di comunicazione al tempo della pandemia da Covid-19 e al cambiamento climatico, dalle guerre sempre più vicine ai nostri territori all’emergenza immigrazione contemporanea, possono essere tutti fattori che impattano significativamente sull’equilibrio psichico delle persone e sul loro modo di vivere e affrontare questi eventi.

Questo pone degli interrogativi: l’emergenza, da evento straordinario, sta diventando evento ordinario? La “resilienza” è cambiata nel corso di questi decenni?

Il contributo dei professionisti invitati ci permetterà di riflettere e di rispondere a questi e ad altri interrogativi e di capire come, e se, in questi anni la resilienza nelle persone sia cambiata e come i mass-media, i social network ed i mezzi di informazione possano influire sulla percezione del pericolo e agire sul nostro livello di arousal.

 

Programma:

8:30 Iscrizioni

9:00 Saluti istituzionali e presentazione convegno Dott. Aquilino Calce – Referente GDL Psicologia Emergenza

9:30 Michele Romano – Giornalista Ordine Giornalisti Marche

“Come comunicare una crisi per non trasformarla in catastrofe”

10:45 Pausa

11:00 Dott.ssa Federica La Longa – INGV – Psicologa

“Il contributo delle ricerche psicosociali nella costruzione di strategie efficaci per la riduzione dei rischi naturali: la resilienza rappresenta solo la punta dell’iceberg”

12:15 Dott. Maurizio Stupiggia – Psicologo e Psicoterapeuta

“Cambiamento climatico, eco ansia e solastalgia”

13:30 Pausa pranzo

14:30 Dott. Edoardo Pera – Psicologo e Psicoterapeuta

“Resilienze e interventi psicologici in zone attraversate da guerra e conflitti”

15:45 Dott. Sandra Magliulo – Psicologa e Psicoterapeuta

“Emergenza Immigrazione: la percezione degli operatori e le conseguenze per le persone in accoglienza”

17:00 Conclusioni e svolgimento test ECM

 

 

Per partecipare in è necessario iscriversi al seguente link (posti limitati):

https://ordpsimarche.irideweb.it/events/03648be9-ca30-4775-437b-08dc808d0871

Scadenza iscrizioni: 12 giugno 2024

 

Si ricorda che l’iscritto, se impossibilitato a partecipare all’Evento Formativo organizzato dall’Ordine, è tenuto a cancellare la propria iscrizione quanto prima possibile, così da consentire la partecipazione ai colleghi in lista di attesa. Per cancellarsi è sufficiente cliccare sull’apposito tasto nella pagina di iscrizione, oppure ad iscrizioni chiuse inviare una mail a: comunicazioni@ordinepsicologimarche.it .

Alla mancata partecipazione, per 2 volte nell’anno solare senza che sia stata effettuata la cancellazione, consegue l’impossibilità di iscriversi ad Eventi Formativi gratuiti per i 6 mesi successivi dall’ultimo degli eventi disertati.

 

Per agevolare le operazioni di registrazione dei partecipanti, chiediamo gentilmente di arrivare almeno 15 minuti prima dell’inizio dell’evento, tessera sanitaria alla mano.

Da quest’anno, infatti, per l’accesso agli eventi, non sarà più necessario firmare il foglio delle presenze, ma basterà scansionare il proprio codice fiscale in ingresso e uscita (anche per la pausa pranzo).

Si prega di prestare attenzione a questa operazione, la mancata registrazione degli accessi comporta la perdita della possibilità di acquisire crediti ECM e di poter accedere al download del proprio attestato di partecipazione.

 

 

La Presidente

Katia Marilungo

Dr.ssa Valentina STRIPPOLI

Skip to content