Menù

LA COMUNICAZIONE NEL CONTESTO CLINICO FRA PROFESSIONISTA SANITARIO E PERSONA ASSISTITA: APPRENDERE ATTRAVERSO L’USO DEL PAZIENTE SIMULATO

08/10/2016 10.00 08/10/2016 17.00
VIA DEL BRENNERO 136, TRENTO (TN)
Telefono: 0461-1721493
Fax: 0461-1721484

Presentazione:
La metodologia del paziente simulato/strutturato è uno strumento d’aula che in diverse forme e metodi è usato in tutto il mondo nella didattica in campo sanitario.
Le simulazioni, inoltre, sono uno strumento di formazione continua utilizzato in quasi tutti i campi professionali pubblici e privati e non solo in sanità.
Nell’ambito sanitario, la metodologia può essere usata per tutte le professioni sanitarie e anche per personale amministrativo e dirigenziale, sia per team multidisciplinari composti da tutti questi attori. L’approccio può essere globale, orientato al ruolo del professionista da formare, o più parcellare a seconda che gli obiettivi privilegiati siano clinici, relazionali o gestionali.
La metodologia delle simulazioni risulta particolarmente appropriata ed efficace nelle iniziative volte a migliorare le competenze comunicative, talora sottovalutate dai professionisti.
L’uso di una metodologia didattica come la simulazione (quella proposta è a bassa tecnologia ma ad “alta fedeltà”) impone un tempo dedicato alla spiegazione e all’apprendimento dello strumento.
Questa metodologia, di contro, permette l’organizzazione di momenti didattici interattivi multiprofessionali in cui si possono affrontare, in un gioco di ruolo, criticità relazionali sia con il paziente che con propri colleghi, collaboratori ed altri partner coinvolti nel processo di cura.
La presenza di un paziente, nella sua globalità, impone inoltre un continuo collegamento degli aspetti relazionali, con aspetti clinici e gestionali, non per scelta predeterminata ma per necessità pratica contestuale.
Alla fine verrà proposta un’esemplificazione di storia clinica, tenendo presente che le storie cliniche proposte terranno conto della composizione professionale dell’aula.
Questo corso, nasce, appunto, dall’esigenza di fornire ai professionisti sanitari competenze sulla comunicazione individuale e di èquipe integrate all’interno di un percorso clinico-gestionale.

Destinatari: Tutte le Professioni Sanitarie

Per scaricare la brochure accedere qui:
http://www.formatsas.com/Files/brochure/SIM0116TN0810.pdf

Per informazioni e iscrizioni:FORMAT Via Cavallotti 844021 Codigoro FE Tel.0533/713275 Fax: 0533/717314 email:info@formatsas.com

www.formatsas.com

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Skip to content